Il Simbolismo - Da Moreau a Gauguin a Klimt

- Mostra Roma 2014.

Il Simbolismo - Da Moreau a Gauguin a Klimt


Il Simbolismo - Da Moreau a Gauguin a Klimt

Dal 7 giugno al 16 settembre la Galleria Nazionale d'Arte Moderna ospita una mostra dedicata all’evoluzione del Simbolismo, l’affascinante movimento artistico e letterario che si affermò in Europa alla fine del sec. XIX. Nell'esposizione Il Simbolismo - Da Moreau a Gauguin a Klimt, ben ottantasette capolavori provenienti da tutto il mondo ricostruiscono cronologicamente le tappe più importanti dell’affascinante movimento artistico e letterario che ogni angolo d’Europa interpretò in modo diverso.
Dipinti, opere su carta e sculture ne tracciano i temi ricorrenti, dal sogno al mistero dei miti, al rapido scorrere del tempo, alla vita che si fa morte.
Si parte dai precursori del Simbolismo, con opere di Moreau, Puvis de Chavannes, Rossetti, Burne-Jones, Bocklin, per passare poi alla sua maturità con Gauguin, Klinger, Khnopff, i pittori Nabis, Hodler, e chiudere infine con gli inizi del Novecento, con le opere delle Secessioni, in particolare quella viennese di cui fu indiscusso protagonista Gustav Klimnt.

Periodo » Dal 7 Giugno al 16 Settembre 2007

Indirizzo »Viale delle Belle Arti, 131

Ingresso libero » No

Prenotazione online »No

Sito Internet » GNAM - Galleria Nazionale d'Arte Moderna

« Elenco degli eventi

Si declina ogni responsabilità per inesattezze o variazioni relative ai dati pubblicati,
rimaniamo a disposizione per ogni segnalazione e richiesta di ulteriori informazioni.

Scegli online Alberghi ed Hotel a Roma
con il nostro sistema di prenotazione online.
È facile, sicuro e veloce!
Approfondimenti
Chi Siamo | Servizio Informazioni | Mappa del Sito | Privacy Policy