Il Ponte Vittorio Emanuele II sul Tevere a Roma

- .

Ponte Vittorio Emanuele II

Ponte Vittorio Emanuele IIIl Ponte Vittorio Emanuele II dedicato al primo re d'Italia e inaugurato nel 1911, in occasione dei 50 anni del Regno, è il più imponente tra tutti quelli realizzati dopo che Roma divenne capitale del Regno.

Unisce l'area del Vaticano e della zona adiacente - dove più forte era in quel momento il nuovo sviluppo urbanistico - con Piazza Venezia, dove più o meno negli stessi anni veniva inaugurato il Vittoriano; la valenza simbolica di questo ponte viene evidenziata dai gruppi marmorei che lo arricchiscono.
La strada di collegamento, Corso Vittorio Emanuele II, una delle prime grandi arterie create per la nuova capitale, segue in parte il tracciato dell'antica Via Papale, il vecchio percorso che congiungeva San Pietro con la Cattedrale, San Giovanni in Laterano.
Scegli online Alberghi ed Hotel a Roma
con il nostro sistema di prenotazione online.
È facile, sicuro e veloce!
Approfondimenti
Chi Siamo | Servizio Informazioni | Mappa del Sito | Privacy Policy